MILLE ANNI O GIU' DI Lì

Mercoledì 29 Settembre
00:00 - 23:59
2021-09-29 00:00:00 2021-09-29 23:59:00 Europe/London MILLE ANNI O GIU' DI Lì L’ampio e composito cartellone 2021-22 di Ravenna Teatro si apre con il debutto a Piangipane del nuovo lavoro di Luigi Dadina, Davide Reviati e Francesco Giampaoli. Lo spettacolo fa parte della rassegna Al Socjale (in collaborazione con Teatro Socjale di Piangipane), che insieme a La stagione dei teatri e Fèsta (in collaborazione con E Production) completa la programmazione di Ravenna Teatro. Mille anni o giù di lì prosegue il percorso di teatro/musica avviato da qualche anno da Dadina e Giampaoli, coinvolgendo questa volta il fumettista Davide Reviati. La replica del 1 ottobre è inserita nel festival Colpi di scena, in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri.  La storia si svolge dal 15 al 20 agosto 2022. È il racconto di cinque giorni, che un uomo, Dadina, seduto dietro a un tavolo, chiuso in una stanza, dipana davanti a una porta finestra, un balcone, un prato, i vicini: in una periferia di piccole palazzine, tutte uguali. Il Villaggio ANIC. L’uomo non è solo, alle sue spalle, una presenza, Giampaoli, che pesa, scompagina e anima il racconto con il suono del basso.  Sabato 2 ottobre, alle ore 18, Alberto Cassani presenta il nuovo romanzo Una giostra di duci e paladini(Baldini+Castoldi) in dialogo con Marco Martinelli, domenica 3 ottobre, dopo lo spettacolo, “Mariella Mehr e Giuliano Scabia, psichiatria e immaginazione”, Massimo Marino dialoga con Laura Gambi; domenica 10 ottobre “Papusza, poetessa nomade. Immagini e poesia”, Goffredo Fofi dialoga con Davide Reviati. Teatro Socjale

L’ampio e composito cartellone 2021-22 di Ravenna Teatro si apre con il debutto a Piangipane del nuovo lavoro di Luigi Dadina, Davide Reviati e Francesco Giampaoli. Lo spettacolo fa parte della rassegna Al Socjale (in collaborazione con Teatro Socjale di Piangipane), che insieme a La stagione dei teatri Fèsta (in collaborazione con E Production) completa la programmazione di Ravenna Teatro. Mille anni o giù di lì prosegue il percorso di teatro/musica avviato da qualche anno da Dadina e Giampaoli, coinvolgendo questa volta il fumettista Davide Reviati. La replica del 1 ottobre è inserita nel festival Colpi di scena, in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri. 

La storia si svolge dal 15 al 20 agosto 2022. È il racconto di cinque giorni, che un uomo, Dadina, seduto dietro a un tavolo, chiuso in una stanza, dipana davanti a una porta finestra, un balcone, un prato, i vicini: in una periferia di piccole palazzine, tutte uguali. Il Villaggio ANIC. L’uomo non è solo, alle sue spalle, una presenza, Giampaoli, che pesa, scompagina e anima il racconto con il suono del basso. 

Sabato 2 ottobre, alle ore 18, Alberto Cassani presenta il nuovo romanzo Una giostra di duci e paladini(Baldini+Castoldi) in dialogo con Marco Martinelli, domenica 3 ottobre, dopo lo spettacolo, “Mariella Mehr e Giuliano Scabia, psichiatria e immaginazione”, Massimo Marino dialoga con Laura Gambi; domenica 10 ottobre “Papusza, poetessa nomade. Immagini e poesia”, Goffredo Fofi dialoga con Davide Reviati.

Tag: presentazione, contemporaneo, prosa

Condividi pagina:
altri eventi a Ravenna
Copyrights © 2021 CACOevents.