Laterza Agorà / Il mondo dopo la fine del mondo

Sabato 31 Ottobre
10:30 - 19:30
2020-10-31 10:30:00 2020-10-31 19:30:00 Europe/London Laterza Agorà / Il mondo dopo la fine del mondo Quali lezioni abbiamo appreso dalla pandemia che, dal febbraio 2020, ha stravolto le società globali in maniera così significativa? Quali sono le conseguenze che ci trascineremo negli anni e quali le strade da intraprendere per far ripartire le nostre economie? Da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre in diretta streaming da Modena si realizzerà “Laterza Agorà”, vero e proprio festival del pensiero ideato dagli Editori Laterza e prodotto da Ert (Emilia Romagna Teatro Fondazione) e Comune di Modena. Tre giornate di ragionamento con grandi nomi della cultura e della scienza, sui temi dell’emergenza sanitaria e sociale che stiamo attraversando e della gestione di quel che sarà dopo. Questa prima edizione dell’iniziativa avrà per titolo Il mondo dopo la fine del mondo e completerà il progetto editoriale omonimo che si compone di una pluralità di strumenti e momenti comunicativi: podcast, long form sui giornali, video-dialoghi tra gli autori disponibili in rete su internet, un libro e un ebook in uscita il 23 ottobre (http://bit.ly/MondoIntro). Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sulle pagine degli organizzatori dell'evento.   IL PROGRAMMA: * Sabato 31 ottobre, h 10.30: “Diseguaglianze, sostenibilità, salute” con Nicolò Andreula, Fabrizio Barca, Stefano Bonaccini, Michele Crisostomo, Colin Crouch, Massimo Florio, Enrico Giovannini, Walter Ricciardi, Linda Laura Sabbadini, Chiara Varazzani. Per confrontarsi sulle ricette economiche più adeguate per una ripartenza sostenibile e per promuovere una politica più inclusiva. * Sabato 31 ottobre, h 17: “Scuola, cultura, informazione” con Andrea Bortolamasi, Paola Cardarelli, Paola Dubini, Andrea Gavosto, Imen Jane, Giuseppe Laterza, Claudio Longhi, Giovanna Neri, Gino Roncaglia, Andrea Vianello, Giorgio Zanchini. * Domenica 1 novembre, h 17: “Immaginare il futuro” con Stefano Allievi, Stefano Boeri, Innocenzo Cipolletta, Massimo Gaggi, Stefano Mancuso, Gian Carlo Muzzarelli, Maria Cristina Pisani, Salvatore Rossi, Chiara Saraceno. Tireremo le fila del Festival e sintetizzeremo idee e azioni da mettere in campo. Con il supporto di BPER Banca e Enel, main sponsor dell’iniziativa, di TIM, sponsor e con il contributo della Fondazione di Modena. https://www.facebook.com/events/393520658708222 ONLiNE
Quali lezioni abbiamo appreso dalla pandemia che, dal febbraio 2020, ha stravolto le società globali in maniera così significativa? Quali sono le conseguenze che ci trascineremo negli anni e quali le strade da intraprendere per far ripartire le nostre economie?
Da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre in diretta streaming da Modena si realizzerà “Laterza Agorà”, vero e proprio festival del pensiero ideato dagli Editori Laterza e prodotto da Ert (Emilia Romagna Teatro Fondazione) e Comune di Modena. Tre giornate di ragionamento con grandi nomi della cultura e della scienza, sui temi dell’emergenza sanitaria e sociale che stiamo attraversando e della gestione di quel che sarà dopo.
Questa prima edizione dell’iniziativa avrà per titolo Il mondo dopo la fine del mondo e completerà il progetto editoriale omonimo che si compone di una pluralità di strumenti e momenti comunicativi: podcast, long form sui giornali, video-dialoghi tra gli autori disponibili in rete su internet, un libro e un ebook in uscita il 23 ottobre (http://bit.ly/MondoIntro).
Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sulle pagine degli organizzatori dell'evento.
 
IL PROGRAMMA:
* Sabato 31 ottobre, h 10.30:
“Diseguaglianze, sostenibilità, salute” con Nicolò Andreula, Fabrizio Barca, Stefano Bonaccini, Michele Crisostomo, Colin Crouch, Massimo Florio, Enrico Giovannini, Walter Ricciardi, Linda Laura Sabbadini, Chiara Varazzani.
Per confrontarsi sulle ricette economiche più adeguate per una ripartenza sostenibile e per promuovere una politica più inclusiva.
* Sabato 31 ottobre, h 17:
“Scuola, cultura, informazione” con Andrea Bortolamasi, Paola Cardarelli, Paola Dubini, Andrea Gavosto, Imen Jane, Giuseppe Laterza, Claudio Longhi, Giovanna Neri, Gino Roncaglia, Andrea Vianello, Giorgio Zanchini.
* Domenica 1 novembre, h 17:
“Immaginare il futuro” con Stefano Allievi, Stefano Boeri, Innocenzo Cipolletta, Massimo Gaggi, Stefano Mancuso, Gian Carlo Muzzarelli, Maria Cristina Pisani, Salvatore Rossi, Chiara Saraceno.
Tireremo le fila del Festival e sintetizzeremo idee e azioni da mettere in campo.
Con il supporto di BPER Banca e Enel, main sponsor dell’iniziativa, di TIM, sponsor e con il contributo della Fondazione di Modena.

https://www.facebook.com/events/393520658708222

Tag: webinair, culturali

Condividi pagina:
ONLiNE
altri eventi a
Copyrights © 2019 CACOevents.