La stagione dei piccoli - Che sì che no

Giovedì 14 Novembre
17:30 - 19:00
2019-11-14 17:30:00 2019-11-14 19:00:00 Europe/London La stagione dei piccoli - Che sì che no LA STAGIONE DEI PICCOLI 2019-20 Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro Giovedì 14 novembre 2019 – ore 17.30 Teatro Rasi CHE Sì CHE NO - Drammatico Vegetale 2-6 anni / 35 minuti / teatro di figura e d’attore - teatro per la prima infanzia di Pietro Fenati con Pietro Fenati, Elvira Mascanzoni Lo spettacolo parla della costruzione, passo dopo passo, che i bambini fanno di un mondo complesso di relazioni con le persone e gli oggetti, cercando la sostanza o l’essenza delle cose; trascurando gli orpelli che rischiano di sommergere il bambino e trasformarlo da soggetto attivo della società in oggetto di consumo. Che sì che no racchiude il tema della scelta e della crescita attraverso di essa. Il bambino guarda, ascolta, tocca tutto quello che ha attorno a sé e, facendo delle semplici scelte, scopre e interpreta il mondo; intanto cresce. Nel suo eterno presente passa da un sì ad un no, da un no ad un sì. Questo è bello questo è brutto, mi piace non mi piace, lo voglio non lo voglio. Da un apparente banale sì-no costruisce, passo dopo passo, un mondo complesso di relazioni con le persone e le cose. Premio "Per la creazione dello spazio artistico" al Festival Internazionale Katowice-dzieciom – Katowice - Polonia (ottobre 2013) A seguire PIETRE E FOGLIE giochi interattivi con elementi naturali POSTI LIMITATI. Consigliata la prenotazione Il Teatro Rasi è in via di Roma 39 BIGLIETTI 5€ bambini, 8€ adulti INFORMAZIONI, PROMOZIONI E PRENOTAZIONI Ravenna Teatro c/o teatro Rasi via di Roma 39, Ravenna tel. 0544 36239 La biglietteria del Teatro Rasi è aperta il giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima di ogni evento, tel. 0544 30227 Teatro Rasi

LA STAGIONE DEI PICCOLI 2019-20

Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro

Giovedì 14 novembre 2019 – ore 17.30

Teatro Rasi

CHE Sì CHE NO - Drammatico Vegetale
2-6 anni / 35 minuti / teatro di figura e d’attore - teatro per la prima infanzia
di Pietro Fenati
con Pietro Fenati, Elvira Mascanzoni

Lo spettacolo parla della costruzione, passo dopo passo, che i bambini fanno di un mondo complesso di relazioni con le persone e gli oggetti, cercando la sostanza o l’essenza delle cose; trascurando gli orpelli che rischiano di sommergere il bambino e trasformarlo da soggetto attivo della società in oggetto di consumo.

Che sì che no racchiude il tema della scelta e della crescita attraverso di essa. Il bambino guarda, ascolta, tocca tutto quello che ha attorno a sé e, facendo delle semplici scelte, scopre e interpreta il mondo; intanto cresce. Nel suo eterno presente passa da un sì ad un no, da un no ad un sì. Questo è bello questo è brutto, mi piace non mi piace, lo voglio non lo voglio. Da un apparente banale sì-no costruisce, passo dopo passo, un mondo complesso di relazioni con le persone e le cose.

Premio 'Per la creazione dello spazio artistico' al
Festival Internazionale Katowice-dzieciom – Katowice - Polonia (ottobre 2013)

A seguire PIETRE E FOGLIE giochi interattivi con elementi naturali

POSTI LIMITATI. Consigliata la prenotazione

Il Teatro Rasi è in via di Roma 39

BIGLIETTI
5€ bambini, 8€ adulti

INFORMAZIONI, PROMOZIONI E PRENOTAZIONI
Ravenna Teatro c/o teatro Rasi via di Roma 39, Ravenna tel. 0544 36239
La biglietteria del Teatro Rasi è aperta il giovedì dalle 16 alle 18 e da un’ora prima di ogni evento, tel. 0544 30227

Tag: burattini, commedia, ragazzi

Condividi pagina:
altri eventi a Ravenna
Copyrights © 2019 CACOevents.