Festival della curiosità

Sabato 16 Novembre
09:30 - 23:59
2019-11-16 09:30:00 2019-11-16 23:59:00 Europe/London Festival della curiosità Venerdì 15 Novembre ore 21.00 - Teatro Comunale MADRE NOTTE Prima ancora di essere una condizione del tempo fuori di noi, la notte è una condizione che riguarda il tempo e lo spazio dentro di noi. Noi veniamo dalla notte, dalla notte dei tempi e del tempo, e a questa notte, caos e vuoto originario, siamo destinati a tornare. Educarsi alla notte e alla sua maternità significa quindi scoprirsi figli del mistero. In base a questa intuizione si struttura la lectio di Vito Mancuso, sulle tracce di una divinità che è luce ma che è anche, come dicono i mistici, notte oscura. Relatore: Vito Mancuso Teologo e docente italiano. Il suo pensiero è oggetto di discussioni e polemiche per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, sia in campo etico sia in campo strettamente dogmatico. Musiche originali di e con: Federica Maglioni aka Frida Split Sabato 16 Novembre 9.00-12.00 e 14.00-15.30 - Biblioteca ex Macello STOP MOTION_SET APERTO Set aperto a chiunque voglia partecipare per tuffarsi nel cinema d’animazione attraverso la tecnica della stop motion. Condotto da Gianni Zauli 15.30-17.30 - Biblioteca ex Macello Proiezione del cortometraggio realizzato dai bambini del Centro Paradiso durante il laboratorio di Stop Motion condotto da Gianni Zauli ore 18.00 - Biblioteca ex Macello Relazione sulla verità retrograda della voce Lettura drammatica tratta dal libro La voce in una foresta di immagini invisibili (ed. Nottetempo 2017) di e con Chiara Guidi / Societas ore 21.15 - Teatro Comunale DANCE ON THE TREE Magnifico Teatrino Errante Liberamente tratto dalla storia vera di Julia Butterfly Hill (La ragazza sull’Albero) Regia - Valeria Nasci • Scene - Domenico Demattia Musica dal vivo - Fabio Mina: flauto, duduk, danmoi Marco Zanotti: percussioni, kamalen'goni, kalimba Domenica 17 Novembre ore 11.30 - Partenza dalla Biblioteca ex Macello LA PARATA DEI CURIOSI - Per le strade del centro Un gruppo di impavidi curiosi con strumenti musicali, anche inventati e autocostruiti. Il nucleo centrale sarà costituito dai ragazzi del Centro Paradiso con improbabili strumenti. A loro si aggiungeranno via via altri musicisti di Russi e della Scuola di Musica Contarini, la Corale San Pier Damiani diretta da Daniela Peroni, la Banda Città di Russi e il coro dei Canterini Romagnoli. Il gran finale è previsto in piazza Dante alle 12.30. Una parata come simbolo di inclusività e di risveglio collettivo attraverso la musica. Per l’occasione verrà suonato e cantato il brano “A sò curiós” appositamente composto da Antonio Baruzzi per il Festival. Coordinato da Marco Zanotti e Francesco Cimatti ore 16.00 - Biblioteca ex Macello NON LO SAPEVO - Spettacolo di Hip Hop e Scienza Non lo sapevo è un percorso che avvicina, tra dialogo e performance, mondi apparentemente lontani fra loro, ma legati da un unico filo. Spesso si tratta solo di unire i puntini… A cura di Antonio Baruzzi, Giulia Torelli e Andrea Scardovi. Lo spettacolo sarà accompagnato dai the e dalle cioccolate calde di L’origine ore 18.00 - Biblioteca ex Macello Le macchine di Harmograph Concerto di Matteo Scaioli Russi (Italia)

Venerdì 15 Novembre
ore 21.00 - Teatro Comunale
MADRE NOTTE
Prima ancora di essere una condizione del tempo fuori di noi, la notte è una condizione che riguarda il tempo e lo spazio dentro di noi. Noi veniamo dalla notte, dalla notte dei tempi e del tempo, e a questa notte, caos e vuoto originario, siamo destinati a tornare. Educarsi alla notte e alla sua maternità significa quindi scoprirsi figli del mistero. In base a questa intuizione si struttura la lectio di Vito Mancuso, sulle tracce di una divinità che è luce ma che è anche, come dicono i mistici, notte oscura.
Relatore: Vito Mancuso
Teologo e docente italiano. Il suo pensiero è oggetto di discussioni e polemiche
per le posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche,
sia in campo etico sia in campo strettamente dogmatico.
Musiche originali di e con: Federica Maglioni aka Frida Split



Sabato 16 Novembre
9.00-12.00 e 14.00-15.30 - Biblioteca ex Macello
STOP MOTION_SET APERTO
Set aperto a chiunque voglia partecipare per tuffarsi nel cinema d’animazione attraverso
la tecnica della stop motion. Condotto da Gianni Zauli

15.30-17.30 - Biblioteca ex Macello
Proiezione del cortometraggio realizzato dai bambini del Centro Paradiso
durante il laboratorio di Stop Motion condotto da Gianni Zauli

ore 18.00 - Biblioteca ex Macello
Relazione sulla verità retrograda della voce
Lettura drammatica tratta dal libro La voce in una foresta di immagini invisibili (ed. Nottetempo 2017) di e con Chiara Guidi / Societas

ore 21.15 - Teatro Comunale
DANCE ON THE TREE
Magnifico Teatrino Errante
Liberamente tratto dalla storia vera di Julia Butterfly Hill (La ragazza sull’Albero)
Regia - Valeria Nasci • Scene - Domenico Demattia
Musica dal vivo - Fabio Mina: flauto, duduk, danmoi
Marco Zanotti: percussioni, kamalen'goni, kalimba



Domenica 17 Novembre
ore 11.30 - Partenza dalla Biblioteca ex Macello
LA PARATA DEI CURIOSI - Per le strade del centro
Un gruppo di impavidi curiosi con strumenti musicali, anche inventati e autocostruiti.
Il nucleo centrale sarà costituito dai ragazzi del Centro Paradiso con improbabili strumenti.
A loro si aggiungeranno via via altri musicisti di Russi e della Scuola di Musica Contarini, la Corale San Pier Damiani diretta da Daniela Peroni, la Banda Città di Russi e il coro
dei Canterini Romagnoli. Il gran finale è previsto in piazza Dante alle 12.30.
Una parata come simbolo di inclusività e di risveglio collettivo attraverso la musica.
Per l’occasione verrà suonato e cantato il brano “A sò curiós” appositamente composto da Antonio Baruzzi per il Festival. Coordinato da Marco Zanotti e Francesco Cimatti

ore 16.00 - Biblioteca ex Macello
NON LO SAPEVO - Spettacolo di Hip Hop e Scienza
Non lo sapevo è un percorso che avvicina, tra dialogo e performance, mondi apparentemente lontani fra loro, ma legati da un unico filo. Spesso si tratta solo di unire i puntini…
A cura di Antonio Baruzzi, Giulia Torelli e Andrea Scardovi.
Lo spettacolo sarà accompagnato dai the e dalle cioccolate calde di L’origine

ore 18.00 - Biblioteca ex Macello
Le macchine di Harmograph
Concerto di Matteo Scaioli

Tag: a tema, popolari, culturali, raduni, ambient-psichedelica, concerto, elettronica, etnica, sperimentale

Condividi pagina:
altri eventi a Russi
Copyrights © 2019 CACOevents.