Anima Blu

Sabato 04 Dicembre
10:00 - 12:00
2021-12-04 10:00:00 2021-12-04 12:00:00 Europe/London Anima Blu Anima blu 5 – 10 anni / teatro musicale e visuale ideazione Michele Sambin, Flavia Bussolotto con Flavia Bussolotto, Marco Tizianel composizione ed esecuzione musiche Enzo Carpentieri, Kole Laca, Michele Sambin postproduzione suoni Davide Sambin Zara video animazione Raffaella Rivi immagini e scene Michele Sambin costumi Claudia Fabris foto Claudia Fabris regia Michele Sambin produzione Tam Teatromusica Guardare i quadri di Marc Chagall è compiere un viaggio nella poesia e nell’emozione. Soggetti come la nascita, l’amore, la solitudine, la città, la festa, il circo, la guerra, la morte emergono dall’interiorità del poeta-pittore come icone oniriche. Attraversando i suoi quadri è allora possibile inventare una storia fatta di ritmo visivo e sonoro, di colori e forme plastiche, di figure ibride tra il reale e il fantastico, in un continuo passaggio dalla realtà al sogno. Due mondi separati e paralleli che si alternano sulla scena e finiscono per confondersi uno nell’altro, divenendo un unico momento che li contiene entrambi. Lo spettacolo ha vinto il Premio Eolo come miglior spettacolo di Teatro Ragazzi italiano e il Premio Festival Feten a Gijon per la migliore scenografia. Teatro Alighieri

Anima blu

5 – 10 anni / teatro musicale e visuale

ideazione Michele Sambin, Flavia Bussolotto
con Flavia Bussolotto, Marco Tizianel
composizione ed esecuzione musiche Enzo Carpentieri, Kole Laca, Michele Sambin
postproduzione suoni Davide Sambin Zara
video animazione Raffaella Rivi
immagini e scene Michele Sambin
costumi Claudia Fabris
foto Claudia Fabris
regia Michele Sambin

produzione Tam Teatromusica


Guardare i quadri di Marc Chagall è compiere un viaggio nella poesia e nell’emozione. Soggetti come la nascita, l’amore, la solitudine, la città, la festa, il circo, la guerra, la morte emergono dall’interiorità del poeta-pittore come icone oniriche. Attraversando i suoi quadri è allora possibile inventare una storia fatta di ritmo visivo e sonoro, di colori e forme plastiche, di figure ibride tra il reale e il fantastico, in un continuo passaggio dalla realtà al sogno. Due mondi separati e paralleli che si alternano sulla scena e finiscono per confondersi uno nell’altro, divenendo un unico momento che li contiene entrambi. Lo spettacolo ha vinto il Premio Eolo come miglior spettacolo di Teatro Ragazzi italiano e il Premio Festival Feten a Gijon per la migliore scenografia.

Tag: contemporaneo, prosa

Condividi pagina:
Teatro Alighieri
Promosso da: Teatro Alighieri Ravenna
altri eventi a Ravenna
Copyrights © 2022 CACOevents.