Andrea Anastasio, workshop di design

Giovedì 24 Ottobre
09:30 - 17:00
2019-10-24 09:30:00 2019-10-24 17:00:00 Europe/London Andrea Anastasio, workshop di design Dal 23 al 25 ottobre 2019, sarà il noto designer Andrea Anastasio a tenere il workshop dal titolo "Tradizione, Tradimento, Traduzione. Innovazione e lignaggio artistico" nei laboratori dell’ISIA di Faenza. Il workshop è gratuito e riservato in via esclusiva ai ceramisti residenti in Emilia Romgna e ai giovani che a seguito di apposito percorso formativo (ISIA e Istituto Ballardini di Faenza) intendano avviarsi alla professione di ceramisti. Andrea Anastasio nasce a Roma nel ‘61. Affascinato dallo studio delle poetiche dell’arte concettuale e delle sue potenziali convergenze con l’industrial design, disegna mobili e oggetti per aziende italiane protagoniste della scena internazionale. La sua ricerca è incentrata sulla manipolazione di oggetti, beni di consumo e materiali domestici, per generare contaminazioni di linguaggi e significati. Andrea Anastasio giovedì 24 ottobre, alle ore 18, terrà anche una conferenza nell’aula magna dell’ISIA. Il workshop fa parte del progetto “L’Artigianato e l’arte nella ceramica, fra tradizione e innovazione”, curato dal MIC in collaborazione con l’ISIA di Faenza e con l’Ente Ceramica Faenza. Il progetto, cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna (Direzione Generale Economia della Conoscenza, del lavoro e dell’impresa - Servizio Qualificazione delle imprese), si rivolge ad artigiani ceramisti e a giovani che al termine di un percorso formativo intendono avviare una attività artigianale/artistica nel campo della ceramica. La partecipazione al/ai workshop riconosce dei crediti formativi, che saranno certificati dall’ISIA su richiesta del partecipante. Diponibili solo 25 posti. Per iscrizioni: ritamassari@micfaenza.org Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza

Dal 23 al 25 ottobre 2019, sarà il noto designer Andrea Anastasio a tenere il workshop dal titolo 'Tradizione, Tradimento, Traduzione. Innovazione e lignaggio artistico' nei laboratori dell’ISIA di Faenza. Il workshop è gratuito e riservato in via esclusiva ai ceramisti residenti in Emilia Romgna e ai giovani che a seguito di apposito percorso formativo (ISIA e Istituto Ballardini di Faenza) intendano avviarsi alla professione di ceramisti.
Andrea Anastasio nasce a Roma nel ‘61. Affascinato dallo studio delle poetiche dell’arte concettuale e delle sue potenziali convergenze con l’industrial design, disegna mobili e oggetti per aziende italiane protagoniste della scena internazionale. La sua ricerca è incentrata sulla manipolazione di oggetti, beni di consumo e materiali domestici, per generare contaminazioni di linguaggi e significati.
Andrea Anastasio giovedì 24 ottobre, alle ore 18, terrà anche una conferenza nell’aula magna dell’ISIA.

Il workshop fa parte del progetto “L’Artigianato e l’arte nella ceramica, fra tradizione e innovazione”, curato dal MIC in collaborazione con l’ISIA di Faenza e con l’Ente Ceramica Faenza.

Il progetto, cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna (Direzione Generale Economia della Conoscenza, del lavoro e dell’impresa - Servizio Qualificazione delle imprese), si rivolge ad artigiani ceramisti e a giovani che al termine di un percorso formativo intendono avviare una attività artigianale/artistica nel campo della ceramica.

La partecipazione al/ai workshop riconosce dei crediti formativi, che saranno certificati dall’ISIA su richiesta del partecipante.

Diponibili solo 25 posti. Per iscrizioni: ritamassari@micfaenza.org

Tag: architettura - design, ceramica, adulti

Condividi pagina:
Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza
altri eventi a Faenza
Copyrights © 2019 CACOevents.